Il Santuario della Madonna di San Luca, l’antica funivia di Bologna e il Museo del Gelato

Tour alla scoperta di luoghi dello Spirito e di uno dei Musei del Gelato più golosi d’Italia

L’antica Felsina è protetta da un vigile solenne, che punta costantemente i propri occhi sul centro: si tratta del Santuario di San Luca, che dall’ alto dei suoi 300 m.s.l.m. domina l’intera città dal versante sud-ovest. Fin dal passato il Santuario è stato meta di pellegrinaggi, in onore dell’icona della Vergine con Bambino ivi custodita: ad esso si giunge percorrendo una lunga via porticata composta da 666 archi, un numero altamente simbolico che rimanda alla lotta del bene contro il male, della virtù contro il vizio. Un percorso iniziatico capace di condurre, oggi come allora, i “pellegrini” verso l’elevazione più completa.
La visita al Santuario sarà occasione per approfondire origini e sviluppi della leggenda che ha determinato la fondazione del complesso religioso, dal punto di vista storico e culturale, nonché il suo legame con la città: un legame non solo spirituale, ma anche fisico. Ci fu un tempo in cui la sede spirituale dell’antica Bologna venne collegata alla parte bassa del colle per mezzo di una funivia, aperta al pubblico negli anni 30 del 900’ dall’ingegner Ferruccio Gasparri: dotata di due cabine, poteva trasportare sino a 18 passeggeri per volta.
Oggi non ne abbiamo testimonianza diretta: vi basti sapere che al suo posto o, per meglio dire, a fianco a quella che era l’antica stazione di partenza (non lontano dall’attuale porta Saragozza), è stata collocata una gelateria, denominata CREMERIA FUNIVIA.
Da qui ripercorreremo assieme vicissitudini e curiosità legate ai suoi esordi e ai suoi rapidi declini: facile sarà indurvi in tentazione, con assaggi guidati presso l’adiacente gelateria-cremeria.
____________________________________
Il percorso di visita potrà continuare nel pomeriggio, con una sosta prolungata al GELATO MUSEUM CARPIGIANI di Anzola nell’Emilia, situato a pochi km da Bologna (20 mn circa in bus).
Considerato il primo museo del gelato al mondo, nato con la vocazione di far conoscere la storia e la cultura del gelato presso il pubblico, ci permetterà di cogliere origini ed evoluzioni di un prodotto italiano apprezzato in tutto il mondo, attraverso specifiche aree tematiche.
Al termine, sarà possibile accompagnare il tutto con deliziose degustazioni artigianali
Per info e richieste
guidopolis.turismo@gmail.com
Eleonora 328-9439658
Jenny 380-1770135